Le parole di Dell’Utri, l’ennesima sconfitta tutta italiana

Dell’Utri: processo politico «Poteva succedere di tutto perché il mio è nato ed è stato gonfiato, fuori da ogni regola di diritto, come un processo politico. Forse, finalmente, i giudici della Cassazione lo riconoscono, davanti a un reato che c’è e non c’è e davanti a insinuazioni senza una prova concreta». È il commento di Marcello Dell’Utri alla sentenza della Cassazione che ha annullato il processo di appello per concorso esterno in associazione mafiosa, ordinandone la ripetizione a Palermo.

Senza parole, per l’ennesima volta!

Annunci
Pubblicato in Società | Lascia un commento

Un menù da Sei Nazioni…per iniziare!

Iniziamo con un menù pratico gustoso e assolutamente impegnativo per affrontare al meglio questo week end ovale. Caratterizzato da non poche partite del Sei Nazioni 2012. Un mix di sapori, dal Friuli alla Valpolicella. Che dire…avrei potuto iniziare con mille riflessioni politiche e sociali, ma un bel menù per un evento importante come il Sei Nazioni, mi pareva un miglior inizio.

Primo Piatto:

Gnocchetti de Gries

ngredienti:
• 250 gr di semolino
• 50 gr di burro
• 1 lt di brodo
• 4 uova
• noce moscata
• grana padano grattugiato
• sale

Porre sul fuoco una casseruola con il brodo. Mettere il burro in una terrina e con un cucchiaio di legno lavorarlo sino ad averlo ben montato; unire, poi, uno alla volta, i quattro tuorli, facendoli amalgamare bene. Incorporarvi 200 gr di semolino e gli albumi montati a neve ben soda; insaporire con sale e con un pizzico di noce moscata. Amalgamare tutto molto bene e, se il composto fosse riuscito eccessivamente morbido, unire altro semolino. Fare poi, delle piccole palline e buttarle nel brodo in ebollizione; lasciare cuocere per 10 minuti quindi servirle, accompagnandole con formaggio grana grattugiato.

Salame con aceto e cipolla

Ingredienti:
• salame nostrano – qualche fetta tagliata grossa
• una cipolla media/grande
• aceto
• olio
• un cucchiaino di farina di polenta (facoltativa)

Tagliate la cipolla a fettine molto sottili. Mettete un filo d’olio in una padella (meglio se antiaderente), e fatela scaldare sul fuoco, poi aggiungetevi la cipolla e fatela rosolare lentamente. Aggiungete la farina di polenta. Quando è pronta aggiungetevi le fette di salame per alcuni secondi fino a quando cambiano colore, girate le fette e ripetete l’operazione, attenzione : il salame deve scottarsi, non cuocere altrimenti diventa duro. Per ultima cosa annaffiate il tutto con un po’ d’aceto e il piatto sarà pronto.

Stinco di vitellone al ginepro

Ingredienti:
• uno stinco di vitellone di circa 3 kg
• un kg di cipolle
• 1 lt di vino rosso
• 500 ml di brodo
• 3 carote piccole
• 5 spicchi d’aglio
• 1 costa di sedano
• rosmarino
• bacche di ginepro
• sale e pepe q. b.

Rosolare lo stinco. Saltare in padella le cipolle, le carote, il sedano e l’aglio. Aggiungere questo soffritto alla carne insieme alle bacche di ginepro e al rosmarino, regolare di sale e pepe. Quando sarà tutto bene insaporito, aggiungere il brodo e il vino e mettere in forno a 150°C per 4 ore circa. Affettare la carne e ricoprire il tutto con il fondo di cottura ridotto. Servire caldo.

Abbinamento vini:
vino rosso Valpolicella o Amarone, servito a temperatura di cantina.

Per concludere la Gubana e una grappa bianca, secca e forte.

 

 

Pubblicato in Ricette e Rugby | Lascia un commento

La Mecca della Caffeina

Un semplicissimo blog personale, un raccoglitore di notizie, riflessioni, commenti riguardo la società, la politica e i giovani. Come passatempo ulteriore, mi ripropongo di curare una rubrica dedicata alle ricette pratiche e veloci, da abbinare al buon rugby! Non mi propongo di fare informazione, anzi, ma solo di riflettere e commentare. Che dire, buona lettura.

Pubblicato in Riflessioni | Lascia un commento